IL Regno di Babbo Natale, la casa di Babbo Natale a Vetralla Il Regno di Babbo Natale è il progetto che nasce dall'Amore e l’entusiasmo per il NATALE della famiglia Aquilani (Stefania, Anna, Enrico e Giorgio Onorato). Nasce nel 2012, in uno spazietto piccolo, poco più grande di un garage… in un periodo di profonda crisi, senza un soldo in tasca, con un grande sogno nel cuore: quello di realizzare, vivere e trasmettere la Magia del Natale per un periodo più lungo. Il sogno, pian piano, si è trasformato in una splendida e partecipatissima realtà a servizio dello Spirito del Natale. Il Regno di Babbo Natale è infatti fondato su una filosofia che abbraccia ogni visitatore, rendendolo protagonista di una esperienza meravigliosa. Nessun costo d’ingresso… il Natale è un bene di tutti e non solo di chi se lo può permettere. Il Natale è dare a prescindere, in modo disinteressato, proprio come fa Babbo Natale premiando chi, nonostante le difficoltà, sceglie di essere buono. 2012: primo Regno di Babbo Natale Giorgio Onorato Aquilani - didascalia: Fondatore e Responsabile della Comunicazione Oggi il Regno di Babbo Natale è diventato una realtà internazionale, con una identità forte e riconosciuta… espressa attraverso i suoi personaggi originali come il 100% Elfetto, le musiche e gli ambienti dedicati a bambini da 0 a 1000 anni, che proprio come i fondatori, non si accontentano di vivere la magica atmosfera Natalizia per un solo mese all'anno, ma che invece la portano in cuore ogni giorno trasmettendone la magia. Il Regno di Babbo Natale regala questo sogno per un periodo di tempo assai più lungo che generalmente va da settembre a gennaio di ogni anno, accogliendo oltre mezzo milione di visitatori entusiasti da tutta Italia e dall’estero nei suoi oltre 8000 m2 di estensione che includono: il Negozio Ambientato, il Villaggio degli Elfi, la Casa di Babbo Natale, il Tunnel dei mille Dolci, il Bosco Ghiacciato… inoltre: Eventi, Spettacoli, Animazione, Pista di Pattinaggio, Villaggio Vittoriano, Attrazioni, Area Food e tanto tanto tanto buon umore. Oltre a tutto questo, nel Regno di Babbo Natale si possono trovare le più belle ed uniche decorazioni provenienti da tutto il mondo. Scopri di più su cosa fare nel Regno di Babbo Natale 2022! Ogni settimana il Regno di Babbo Natale accoglie entusiasti ed appassionati del Natale da ogni parte d'Italia ed Europa diventando in poco tempo tra le mete più amate del settore anche per la sua incredibile e curatissima offerta prodotti / decorazioni da acquistare: Alberi, Luci, Presepi, Idee Regalo e da Collezione, Villaggi LEMAX e tantissime novità per grandi e piccini! L'entrata è ASSOLUTAMENTE Gratuita! Il Regno di Babbo Natale è aperto TUTTI I GIORNI della Settimana (festività incluse) con ORARIO CONTINUATO Da lunedì a domenica: 9:30/19:30 (salvo eccezioni comunicate) +++ La Stagione 2022 del Regno di Babbo Natale è destinata a restare nella storia +++ Ogni giorno è Natale E' il titolo del libro in cui, Giorgio Onorato Aquilani (fondatore e responsabile dell’identità del Regno) ha deciso di condividere la visione, i valori e i segreti che animano il Regno di Babbo Natale. Un magico percorso che si snoda attraverso una serie di profonde riflessioni sul significato dei più comuni simboli del Natale e di quanto possano essere utili e determinanti nell’età adulta per dar vita ad una nuova e migliore versione di noi e di ciò che nella vita facciamo. Non mancano le presentazioni ufficiali con i magici abitanti del Regno di Babbo Natale, personaggi ormai diventati del Natale di tutti. Cosa è il regno di Babbo Natale Sorge un Regno incantato sulle colline di Vetralla, in provincia di Viterbo. Dove si entra soltanto se si torna bambini. Bambini da 0 a 1000 anni. Un mondo magico, in cui emozioni e sentimenti si fondono al cospetto dello spirito del Natale. Il Regno di Babbo Natale non è semplicemente un negozio o luogo da visitare, ma un luogo da vivere. Dove l’atmosfera è piena di colori, di luci, di suoni. Ma soprattutto di grandi sentimenti, che non conoscono differenze, non c’è diversità. Perché tutti amano il Natale e tutti amano vivere il Natale. Un viaggio al Regno di Babbo Natale è un abbonamento a un’esperienza unica, che da 10 anni regala a chiunque abbia varcato la sua soglia, momenti indimenticabili. Un posto unico al mondo, che in più di 8000 mq, estende le sue attrazioni, le sue dimore, le sue galassie alla portata di chiunque decida di guardarsi dentro, lasciarsi alle spalle le frustrazioni o lo stress della quotidianità, e immergersi in un percorso che mai si dimenticherà. A cominciare dal Bosco Incantato, dove i 100% Elfetti, instancabili aiutanti di Babbo Natale, lavorano incessantemente per preparare i doni. La Casa di Babbo Natale, sapientemente sorvegliata dagli Schiaccianoci, in cui è possibile incontrare l’uomo più buono del mondo, per riempirci il cuore di gioia. Il Tunnel dei mille dolci, dove le luci effettuano giochi di colore straordinari, che conducono poi al Tunnel Glaciale, con gli Orsi Polari e i Pinguini a fare da paggetti del Regno. Un negozio con ogni sorta di decorazione, di oggettistica, di abbigliamento dedicati al Natale. Considerato, per le sue dimensioni, uno dei centri Natalizi più grandi d’Europa. Non esiste pallina, albero, festone, presepe, ma anche arredo casa, addobbi e essenze profumate che lì, nel Regno di Babbo Natale, non si trovino. C’è poi la parte esterna, il Victorian Village, con i suoi outlet, i suoi punti food tra bar e ristorante, dolciumi, prodotti tipici della Tuscia (l’area viterbese dove è collocato Il Regno di Babbo Natale), le giostre, la pista di pattinaggio e tanta animazione coi personaggi unici del Regno di Babbo Natale. Che si creda al Natale o meno, è un’esperienza strepitosa, in cui è impossibile non tornare bambini, almeno per tutta la durata della visita. Milioni di persone in questi 10 anni, da quando un piccolo chiosco si è trasformato nel magico Regno di Babbo Natale, partono da tutta Europa per partecipare a questo piccolo grande miracolo contemporaneo e riportarsi a casa le più belle ed uniche decorazioni Natalizie da tutto il mondo. Meravigliosa anche l’accoglienza di tutti i personaggi, i veri abitanti del Regno di Babbo Natale, a cominciare dai 100% Elfetti. E poi Rudy la Renna, Steve il Candy Cane, Henry lo Schiaccianoci, Lampo. Insomma un viaggio in quella fantasia che diventa realtà. In quel mondo che tutti sognano di visitare, e che oggi lo possono fare. Dove l’unica parola d’ordine per entrare è: il Natale. Quello che si ha dentro il cuore, e che batte ogni volta che lo si vive. Ecco perché quello al Regno di Babbo Natale non è solo un viaggio ma un autentico salto nella propria anima.